Casillas lascia l’ospedale: “Il futuro? Non lo so, ma l’importante è poter raccontare ciò che mi è accaduto”

Casillas lascia l’ospedale: “Il futuro? Non lo so, ma l’importante è poter raccontare ciò che mi è accaduto”

Il portiere spagnolo colpito da un infarto durante un allenamento lo scorso mercoledì

di Redazione ITASportPress
Casillas

Passata la grande paura per Iker Casillas, portiere del Porto colpito da un infarto durante l’allenamento di mercoledì scorso. Lo spagnolo ha lasciato quest’oggi l’ospedale presso cui era ricoverato e all’uscita, come riporta AS, ha voluto ringraziare i medici e tutte le persone che gli sono state vicine in questi giorni.

“POSSO RACCONTARLO” – “Voglio ringraziare le migliaia di persone che mi hanno manifestato il loro affetto e il loro amore. Il futuro? Non lo so, dovremo aspettare un paio di settimane o forse anche mesi, ma lacosa più importante è poter essere qui ed essere in grado di raccontare cosa mi è successo: posso raccontarlo e voi potete vedermi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy