Championship, tracollo storico per l’Hull City: battuto 8-0 dal Wigan!

Championship, tracollo storico per l’Hull City: battuto 8-0 dal Wigan!

Il primo parziale è davvero da record

di Redazione ITASportPress

Una vera e propria debacle. L’Hull City esce con le ossa rotte dal confronto con il Wigan. Ma il match di Championship, la categoria cadetta della Premier League, va oltre ogni aspettativa: la formazione giallonera non solo perde, ma crolla letteralmente incassando una pesantissima goleada. A fine gara saranno ben 8 i palloni raccolti dal portiere Long nei drammatici 90 minuti. E pensare che doveva essere un match equilibrato, con il Wigan già salvo e l’Hull City in lotta per conquistare punti che lo allontanino dalla zona calda della classifica. Niente di tutto ciò: l’8-0 finale rende l’idea della disfatta. Mattatore indiscusso Kieffer Moore con una tripletta.

Il risultato parziale di Wigan-Hull City (Getty Images)

RECORD

La gara è entrata nella storia per varie ragioni. Il Wigan supera  il numero massimo di reti realizzate in una singola partita di campionato, mentre impressiona il parziale del primo tempo: dopo solamente 45 minuti di gioco, il risultato era già sul 7-0!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy