Chelsea, che “botta” per Lampard: 4 giocatori in isolamento e possibili casi di coronavirus

Mason Mount, Tammy Abraham, Fikayo Tomori e Christian Pulisic non hanno preso parte all’inizio del ritiro essendo tornati dalle vacanze in Grecia

di Redazione ITASportPress
Chelsea

Non inizia nel modo migliore la nuova stagione in casa Chelsea. Frank Lampard deve fare a meno di quattro pedine fondamentali della sua rosa: Mason Mount, Tammy Abraham, Fikayo Tomori e Christian Pulisic di ritorno dalla Grecia e obbligati all’isolamento precauzionale previsto dalla legge britannica per le norme anti coronavirus.

Chelsea: in 4 out per norme anti Covid

Mason Mount
Mason Mount (getty images)

Secondo quanto riferisce il Sun, la legge britannica avrebbe inferto un duro colpo al Chelsea di Frank Lampard. I blues, infatti, dovranno fare a meno di almeno 4 calciatori per questo inizio di ritiro per via delle norme anti Covid-19 previste dal Governo inglese. Il tabloid specifica che Mason Mount, Tammy Abraham, Fikayo Tomori e Christian Pulisic sono in isolamento domiciliare in quanto tutti sono andati in vacanza sull’isola greca di Mykonos.

Da quanto si apprende, nel pieno rispetto della legge, nessuno di loro si è poi presentato al campo d’allenamento per la preparazione in vista della prossima stagione. Il Chelsea non ha ancora commentato ufficialmente la notizia e non ha diramato un comunicato per annunciare se alcuni suoi giocatori siano o meno positivi al coronavirus. Il Sun, però, precisa che potrebbero essere presenti alcuni casi di Covid all’interno del club. Non una buona notizia per Lampard dato che la Premier League dovrebbe riprendere il 12 settembre.

INCIDENTE PICCANTE PER LA COMPAGNA DI UN CALCIATORE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy