Barcellona, l’ex Fabregas su Messi: “In allenamento ho cambiato compagno… Non volevo essere ridicolizzato di nuovo”

Barcellona, l’ex Fabregas su Messi: “In allenamento ho cambiato compagno… Non volevo essere ridicolizzato di nuovo”

Il centrocampista dei Blues racconta un aneddoto sul fenomeno argentino

di Redazione ITASportPress

Durante un’intervista al canale argentino TyC Sport, Cesc Fabregas ha raccontato un aneddoto legato a Leo Messi, avvenuto nel corso del primo allenamento del fenomeno argentino al Barcellona. I due, entrambi 30enni, sono cresciuti insieme nelle giovanili del club catalano.

“Avevamo 13 anni ed era il primo allenamento di Messi. Era un ragazzo molto timido, era piccolo e magro e abbiamo subito cercato di passargli la palla in modo che si sentisse a suo agio con noi. Dovevamo fare un esercizio uno contro uno, uno doveva attaccare e l’altro doveva cercare di difendere. L’allenatore è venuto da me e mi ha detto che avrei dovuto fare l’esercizio con lui. Io ero fiducioso perché Messi era davvero piccolino… Sembra che stia esagerando, ma non è così. Non pensavo potesse fare qualcosa di eccezionale… In realtà è partito molto velocemente, mi ha fatto una finta e io sono caduto. Da quel momento non ho detto nulla all’allenatore, ma ho cambiato compagno. Non volevo essere ridicolizzato di nuovo.”

ARGENTINA: MESSI, CHE GOL IN ALLENAMENTO!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy