Chelsea, Hazard: “Rinnovo per una stagione? Non so, un anno è lungo…”

Chelsea, Hazard: “Rinnovo per una stagione? Non so, un anno è lungo…”

Non scioglie le riserve per il suo futuro l’esterno belga dei Blues

di Redazione ITASportPress

Per il passaggio al Real Madrid del campione del Chelsea Eden Hazard si dice che sia solo questione di tempo: domani giocherà la finale di Europa League contro l’Arsenal, poi l’affare andrà in porto. Ma siamo sicuri che sarà così? Alla vigilia dell’ultimo atto della competizione europea, lascia ancora un piccolo spiraglio per restare ai Blues: “Le voci non mi interessano, i miei pensieri sono tutti per domani. Rinnoverò per un’altra stagione? Non lo so, un anno è lungo… – ha riferito ai colleghi inglesi del Guardian -. È possibile che Pulisic sia il mio sostituto, ma vedremo: prima la finale di Europa League, poi il futuro, perché nella mia testa adesso non c’è né il pensiero di restare, né quello di andarmene. Di sicuro, se andassi via, non lo farei in un altro club di Premier, perché io sono uno dei Blues e per me è importantissimo. È un club in cui sono cresciuto come giocatore e come uomo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy