gazzanet

Chelsea, Hazard si scansa: “Io erede di Terry? No, non sarei un buon capitano”

"Posso parlare coi miei piedi, in campo, ma non sono il tipo che parla con tutti..."

Redazione ITASportPress

Sono gli ultimi mesi per John Terry al Chelsea e, di conseguenza, ci si chiede chi sarà il prossimo capitano. Di sicuro, dell'attuale rosa, non sarà Eden Hazard ad indossare la fascia per la prossima stagione. Il motivo lo spiega proprio il talentuoso giocatore belga ai microfoni di Sky Sports: "Credo ci siano dei giocatori che sono più in grado di me di fare il capitano di questa squadra. Fuori dal campo io non parlo tanto. In Inghilterra credo che un capitano debba parlare coi compagni e prepararli per affrontare le partite. Io non ho questo carattere, posso parlare coi miei piedi, in campo, ma non sono il tipo che parla con tutti, quindi non credo che sarei un buon capitanoJohn Terry è un grande capitano per questo. E lo fanno anche Cahill, Azpilicueta e anche Fabregas. Ciascuno di loro merita di essere capitano del Chelsea".

"[embedcontent src="videogazzetta" url="http://video.gazzetta.it/hazard-peggio-papu-gomez-bimbo-va-ko/cbc649a2-eabd-11e6-b938-54e49825b19d"]

Potresti esserti perso