Chelsea, Lampard: “Opportunità enorme, non potevo non coglierla. Abbiamo tanti talenti”

Chelsea, Lampard: “Opportunità enorme, non potevo non coglierla. Abbiamo tanti talenti”

La leggenda è tornato ai blues da allenatore e oggi c’è stata la conferenza stampa

di Redazione ITASportPress
Lampard

Dopo un solo anno da allenatore del Derby County, non portato in Premier League per la sconfitta in finale playoff contro l’Aston Villa del suo ex compagno di squadra John Terry, Frank Lampard – come sappiamo – è tornato al Chelsea, dove è considerato una vera e propria leggenda. Ecco le sue parole nella conferenza stampa di presentazione: “Al Derby ho trascorso un ottimo anno, mi avevano accolto benissimo tutti, dallo staff al presidente fino ai tifosi. Non è stato semplice prendere la decisione di andarmene – ha detto l’ex centrocampista e capitano -, ma è capitata l’opportunità di allenare il Chelsea e non potevo non coglierla, è davvero qualcosa di enorme. Credo che abbiamo una squadra attrezzata per poterci qualificare alla prossima Champions League. Hazard? Come tifoso del Chelsea e come ex compagno di squadra so che ai blues ha dato tanto, ora ha preferito una nuova avventura. Tutti ora parleranno della sua assenza, ma in squadra abbiamo lo stesso molti talenti”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy