ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

RETROSCENA

Chelsea, Mount e il mondiale per club: “Cech ha un rimpianto e io non voglio…”

Chelsea Mount (getty images)

Il racconto dell'inglese

Redazione ITASportPress

Il Chelsea sfiderà oggi il Palmeiras per la finalissima del mondiale per club. Un torneo che vale tanto per i Blues che, come spiegato da Mason Mount al Daily Mail hanno una motivazione in più per non fallire nell'obiettivo di alzare al cielo il trofeo.

Il calciatore inglese ha raccontato un particolare aneddoto relativo all'ambiente londinese che vede protagonista l'ex leggenda ed ex portiere Petr Cech.

RIMPIANTO -  "Cech ci ha parlato un po' durante gli allenamenti in questa settimana e ha detto che ha pochi rimpianti nella sua carriera, ma uno di questi è di non aver vinto questo torneo quando ne ha avuto la possibilità", ha raccontato Mount. "Ha giocato solo una volta nella sua carriera in questo torneo. In quest'ottica, per me, potrebbe essere l'unica volta che gioco una sfida simile in carriera. Quindi io come tutta la squadra sappiamo quanto sia importante dare tutto per vincere questo trofeo. Non capita tutti i giorni di partecipare a questa competizione: devi vincere la Champions League, e non succede così spesso".

 Chelsea Mount (getty images)
tutte le notizie di