Cina, pestone a Witsel: sei mesi di squalifica per Qin Sheng

Qin, riporta la stampa britannica, è stato anche multato di 14mila sterline e messo momentaneamente fuori rosa dal suo club.

di Redazione ITASportPress

Pugno duro della Federcalcio cinese che ha squalificato per 6 mesi Qin Sheng, centrocampista dello Shanghai Shenhua, reo, lo scorso 11 marzo, di aver rifilato un terribile pestone al belga del Tianjin Quanjian, Axel Witsel, fallo che gli è costato il ‘rosso’ diretto. Qin, riporta la stampa britannica, è stato anche multato di 14mila sterline e messo momentaneamente fuori rosa dal suo club.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy