COPPA AMERICA, Dunga accusato di razzismo

di Redazione ITASportPress

Bufera su Carlos Dunga. Nella conferenza stampa alla vigilia del quarto di Coppa America con il Paraguay, il ct del Brasile si è lasciato andare a paragoni infelici per cercare di far capire la pressione che grava sulla Seleçao, attirando su di se’ accuse di razzismo. “A volte – ha detto tra le altre cose l’ex centrocampista di Fiorentina e Pescara – ho avuto l’impressione di essere un brasiliano di origini africane, per quanti colpi ho ricevuto”. Le dichiarazioni di Dunga sono state rilanciate dai media locali e sui social network il tecnico verdeoro è stato accusato di razzismo. Così la Federcalcio brasiliana ha pubblicato un comunicato in cui Dunga ha chiarito il proprio pensiero: “Voglio chiedere scusa a tutti coloro che si sono offesi per la mia frase sulle origini africane. Il modo in cui mi sono espresso non riflette i miei sentimenti e le mie opinioni”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy