COPPA AMERICA, il Cile batte l’Uruguay e vola in semifinale. Espulsi Cavani e Fucile (SINTESI VIDEO)

di Redazione ITASportPress

E’ il Cile la prima formazione semifinalista della Coppa America 2015. La Roja nel quarto di finale disputato nella notte a Santiago davanti a 45.000 persone ha battuto l’Uruguay, campione in carica, per 1-0 con un gol di Mauricio Isla a nove minuti dalla fine. Muslera esce male, Valdivia appoggia a Isla che di collo esterno manda la sfera in gol. Partita durissima con otto ammoniti e l’Uruguay che chiude in nove dopo l’espulsione di Cavani al 63′ e Fucile all’88’. Espulso anche il tecnico Oscar Tabarez. Ovvie polemiche sull’arbitraggio della Celeste a fine gara. Il 29 giugno il Cile, che torna in semifinale dopo quella disputata nel 1999, affrontera’ la vincente del quarto di finale tra Bolivia e Peru’, in programma questa notte, a caccia del primo titolo continentale della sua storia. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy