Coronavirus, Sannino sospeso: “Sto benissimo, non ho sintomi. Scelta responsabile del club”

Coronavirus, Sannino sospeso: “Sto benissimo, non ho sintomi. Scelta responsabile del club”

Le parole dell’allenatore italiano dopo la sospensione.

di Redazione ITASportPress

Il Coronavirus mette fuori gioco anche Giuseppe Sannino. L’Honved ha sospeso lui e il suo vice Alessandro Recenti per essere entrati in contatto con persone che vivono nell’area di diffusione del virus. Di qui la scelta della dirigenza di “sospendere” i due e lasciare la guida della squadra a Istvan Pisont.

Sul sito ufficiale, l’allenatore italiano ha voluto però tranquillizzare tutti: “Prima di tutto vorrei ringraziarVi per la Vostra richiesta, per le tante telefonate e per i tanti messaggi che ho ricevuto nel periodo. Vorrei assicurare tutti che sto benissimo, non ho nessun problema affatto. Abbiamo semplicemente deciso insieme con il club, in totale rispetto di quanto questa situazione straordinaria ci fosse richiesta.

RESPONSABILITA’ – “Noi tutti ci sentiamo responsabili tramite i giocatori della squadra, i bambini che giocano presso l’accademia, i loro genitori, i tifosi e i dipendenti del club. È appunto per questo che abbiamo fatto la scelta che è stata fatta da ogni organizzazione, club sportivo e grande società che ragiona in modo responsabile”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy