Coronavirus: ecco gli stadi e i paesi che accolgono ancora il pubblico

Una mappa aggiornata riassume le varie politiche di accoglienza del pubblico negli stadi in Europa

di Redazione ITASportPress

In tempo di Covid 19, vedere i tifosi negli stadi di calcio è diventata una vera impresa. Tutto chiuso e la seconda ondata ha impedito anche ai mille a partita di assistere alle gare. Eppure in giro per il mondo ancora ci sono stadi che accolgono i tifosi. E’ stata fatta una mappa aggiornata da LTT Sports che tiene conto anche della percentuale di spettatori. Nello stesso paese ci sono stadi aperti e stadi chiusi come in Russia. Mosca sbarrata ma lo Zenit San Pietroburgo, a 700 km in linea d’aria dalla capitale, può ospitare poco più di 20.000 spettatori a partita, ovvero 30% della capienza del suo stadio, la Gazprom Arena (68.130 posti). Va ricordato che la presenza di spettatori è autorizzata dalla UEFA in Champions League ed Europa League, entro il limite del 30% della capienza dello stadio, ma che alla fine sono i governi di ogni Paese a decidere.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy