Costa d’Avorio, il portavoce del tecnico: “Niente alcol e telefono in stanza, andiamo al risparmio”

Gli “Elefanti” africani si trovano in Russia per un’amichevole internazionale

di Redazione ITASportPress

Ibrahim Kamara, portavoce di Marc Wilmots, commissario tecnico della Costa d’Avorio nominato proprio pochissimi giorni fa, a poche ore dell’incontro amichevole con la Russia che si disputerà a Krasnodar questo pomeriggio, ha spiegato la decisione del tecnico belga di vietare alcol e telefono in stanza ai suoi ragazzi.

Perchè abbiamo chiesto all’albergo in cui alloggiamo di togliere via tutte le bevande alcoliche e di ridurre al minimo le comunicazioni telefoniche in entrata e in uscita nelle stanze dei nostri giocatori? Si tratta di semplici questioni economiche. I nostri giocatori sono tutti dei professionisti che giocano per grandi club e sanno in che modo bisogna prepararsi al meglio per un incontro. Come detto, è solo una questione di budget“.

Fischio d’inizio alle ore 17 alla Krasnodar Arena.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per seguirci su Twitter

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy