Coutinho: “Pensieri sul futuro? No, voglio vincere la Champions League e basta”

Il brasiliano tra Bayern Monaco e Barcellona

di Redazione ITASportPress
Coutinho

Una stagione strana per Philippe Coutinho che si è trovato in finale di Champions League col Bayern Monaco dopo aver eliminato anche il “suo” Barcellona, tra l’altro con due reti messe a segno. Il brasiliano, di proprietà dei blaugrana, vivrà l’ultimo atto della Coppa per poi tornare in Spagna anche se il suo futuro potrebbe ancora essere lontano dalla Catalogna.

Coutinho: “Futuro? Non ci penso. Voglio solo la Champions”

Coutinho (Getty Images)

Parlando a Esporte Interativo, Coutinho ha commentato: “Sono concentrato sulla Champions League. Questa è un’opportunità unica per noi. Sono felice di giocare la finale di Champions League e basta. Il mio futuro? Sinceramente non ci ho pensato. Tutti i miei piensieri di questi giorni sono rivolti alla finale di Champions contro il Psg. Vogliamo vincere”.

Per il brasiliano, ex anche di Liverpool e Inter, diversi i rumors di mercato che lo vorrebbero anche di ritorno in Premier League, ma alla corte dell’Arsenal. Il suo destino, però, sembra essere legato anche al parere del neo allenatore del Barcellona Koeman che potrebbe decidere di puntare su di lui. Per il momento, però, Coutinho pensa al Bayern Monaco e a vincere il Triplete in questa stagione.

INCIDENTE PICCANTE PER LA COMPAGNA DI UN CALCIATORE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy