Crespo punge… Jorge Messi: “Per lasciare il Barcellona c’era bisogno di un professionista…”

L’ex attaccante e l’affair che riguarda La Pulce

di Redazione ITASportPress
Crespo

Lionel Messi avrebbe avuto bisogno di un vero procuratore e non di suo padre per lasciare il Barcellona. Questa la sentenza di Hernan Crespo, ex attaccante argentino, sulla vicenda di mercato che ha visto coinvolto il sei volte Pallone d’Oro. Il Valdanito, ex calciatore anche dell’Inter, ha parlato a Tyc Sports come riporta anche Mundo Deportivo e Marca.

Crespo: “Messi aveva bisogno di professionisti per lasciare il Barcellona”

Messi
Messi (Twitter Barcellona)

“Il problema di questa situazione è che, con tutto il rispetto per Jorge Messi, mi sembra che in tali circostanze sia necessario un professionista”, ha sentenziato Crespo. “Parlare con tuo padre, anche se è il tuo agente, non è come parlare con un agente professionista. Un procuratore non terrà conto solo delle circostanze familiari e così via.  Non voglio sottovalutare l’operato e i meriti di Jorge Messi, ma non probabilmente valeva la pena rinunciare ai servizi di queste persone per avere dei professionisti. Non è difficile rinnovare il contratto di Messi con il Barcellona, ​​non richiede molta esperienza. È molto più difficile agire in una situazione del genere. Cosa che, appunto, è accaduta. Parliamo di economia e di cose tecniche…”.

L’EX DI UN CALCIATORE FA IMPAZZIRE IL WEB

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy