ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

IL PARERE

Crouch consiglia: “Gerrard, prima Newcastle poi Liverpool quando Klopp dirà addio”

Crouch (getty images)

L'ex attaccante non ha dubbi sul percorso che farà l'ex centrocampista e leggenda Reds

Redazione ITASportPress

Peter Crouch non ha dubbi sul futuro di StevenGerrard. L'ex bomber ha avuto modo di parlare dell'ex centrocampista del Liverpool, ora allenatore dei Rangers in Scozia, a proposito del "destino" che lo lega inevitabilmente alla Premier League e ai Reds. Nel corso del suo editoriale sul Daily Mail, l'ex attaccante ha delineato quello che potrebbe essere il percorso della leggenda inglese.

CAMMINO - "Ho tanto rispetto per Gerrard. Ci ho giocato al Liverpool e ogni giorno era innegabile la sua leadership. Era bravo con le parole, era un motivatore e faceva vedere la sua dedizione per la squadra", ha esordito Crouch su Gerrard. "A lui ho dedicato anche uno dei capitoli del mio libro. L'unico giocatore per il quale l'ho fatto. Credo che il suo lavoro ai Rangers sia incredibile. Come manager ha fatto davvero tanto. Penso che se fossi il Newcastle ci farei un pensiero. Dovrebbe fare lo stesso lavoro fatto in Scozia con la differenza che al Newcastle avrebbe un budget migliore".

FUTURO - Prima Newcastle e poi, inevitabilmente, Liverpool: "Se i tempi saranno quelli giusti, lo vedremo magari col Newcastle in Champions tra qualche tempo e poi, non possiamo non aspettarci quello che sarà: Gerrard andrà al Liverpool. Sarà il prossimo allenatore del Liverpool. Deve esserlo. Jurgen Klopp starà lì per tutto il tempo che vorrà, ma non resterà per sempre. Ad un certo punto, la sua famiglia potrebbe voler tornare in Germania. Quando ciò accadrà, Gerrard sarà pronto. Vale la pena aspettare il suo ritorno a casa. Gerrard potrebbe gestire il suo club per 10 anni e diventare ancora di più una leggenda. In tal senso, prendere prima il Newcastle sarebbe un ulteriore step importante prima del Liverpool".

 Gerrard (getty images)
tutte le notizie di