ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

RIMPIANTO

Crouch: “Guardo Gerrard e penso che avrei dovuto provare a fare l’allenatore…”

Crouch (getty images)

L'ex attaccante ha qualche piccolo rimpianto vedendo come Gerrard e altri allenatori riescano a vivere grandi emozioni nel ruolo di allenatore

Redazione ITASportPress

Il bellissimo debutto di Steven Gerrard come allenatore in Premier League alla guida dell'Aston Villa ha entusiasmato tutti. La grande esultanza e il trasporto dell'ex calciatore hanno stupito tutti e fatto sorridere il mondo del pallone. Ma allo stesso tempo, hanno anche suscitato qualche riflessione. Peter Crouch, ex bomber inglese, sempre onesto e senza peli sulla lingua, nel suo editoriale per il Daily Mail, ha ammesso di aver avuto emozioni contrastanti vedendo l'esordio dell'ex Liverpool come mister nel massimo campionato inglese.

RIMPIANTO - "Gerrard adora quello che sta facendo ora. Lo si vede da come ha festeggiato i due gol al debutto all'Aston Villa. Questo non può essere creato artificialmente, vive in lui", ha detto Crouch. "Respira letteralmente il suo lavoro. La dedizione di Steven alla sua causa dovrebbe aiutarlo ad avere successo in questo campionato di Premier League. E questo non sorprenderà nessuno. Mi è sempre sembrato che la reazione di Gerrard ai gol della sua squadra fosse quasi la stessa di quando faceva lui gol e per questo mi chiedo se forse avrei dovuto provare a diventare allenatore. Forse avrei potuto vivere meglio il distacco dal campo". "Tutti i grandi manager come Klopp, Guardiola e Tuchel sono molto emotivi e sono i migliori allenatori".

 Gerrard (getty images)
tutte le notizie di