Cska, l’ex Vagner Love: “Se il presidente chiama, io torno subito”

Cska, l’ex Vagner Love: “Se il presidente chiama, io torno subito”

“Dove sono le mie treccine colorate? Ormai sto invecchiando, sono cadute insieme ai capelli”

di Redazione ITASportPress

La storia d’amore tra Vagner Love ed il CSKA non si è mai conclusa. A distanza di quattro anni, l’attaccante 33enne pensa ancora al suo ex club moscovita. Ai microfoni di Sport den’ za dnem, il brasiliano ha affermato di gradire un ritorno in Russia qualora Evgenij Giner,  presidente dei rossoblu, lo chiamasse.

Dove sono le mie treccine colorate? Ormai sto invecchiando, sono cadute insieme ai capelli. Tornerei a Mosca per ritrovare alcuni dei miei compagni. Se il presidente Giner chiamasse, tornerei subito senza pensarci due volte. Con lui ho ottimi rapporti e anche se non ci vediamo da tanto, il tempo e lo spazio non influiscono su rapporti così belli e solidi. Lo ripeto ancora una volta, se il presidente mi chiama e dice che il CSKA ha bisogno di me, io torno immediatamente!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy