Da Valencia a Siviglia con una…600: la pazzia d’amore per la finale di Coppa del Re

Da Valencia a Siviglia con una…600: la pazzia d’amore per la finale di Coppa del Re

Due tifosi del club spagnolo hanno deciso di affrontare così il lungo viaggio per assistere alla sfida con il Barcellona

di Redazione ITASportPress
Valencia

L’amore di un tifoso verso la propria squadra, si sa, non conosce confini. A dimostrarlo ancora una volta sono stati due supporters del Valencia, che hanno deciso di percorrere i 654 chilometri di strada che li separano da Siviglia, sede della finale di Coppa del Re, a bordo di una vecchia 600 di più di 57 anni.

FOLLIA D’AMORE – I due sostenitori del Valencia, formazione che si contenderà il trofeo con il Barcellona nella gara in programma sabato alle 21, hanno acquistato e restaurato l’automobile per dirigersi verso lo stadio Villamarìn, partendo già nella mattinata odierna: il mezzo, data la non propriamente verde età, non può infatti viaggiare a velocità sostenuta, con i due che contano di arrivare a Siviglia entro giovedì.

APPOGGIO DEI TIFOSI – L’iniziativa, denominata “A por la Copa en 600” (“verso la Coppa con una 600”), è stata sostenuta dall’Associazione Calciatori del Valencia, con i giocatori che hanno ricoperto la vettura con le loro firme, che si sono aggiunte a stemmi e bandiere.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy