Dall’Inghilterra, Sanchez addio al Manchester United: è pronto a tornare in Serie A

Dall’Inghilterra, Sanchez addio al Manchester United: è pronto a tornare in Serie A

L’attaccante cileno verso l’Italia

di Redazione ITASportPress

Il futuro di Alexis Sanchez potrebbe essere in Italia. Il cileno del Manchester United è in rotta col club e il suo destino sembra poter essere, ancora una volta, in Serie A.

Dopo l’ultimatum ricevuto da parte dei Red Devils, l’attaccante non ha più scelta: deve lasciare l’Inghilterra e la Premier League. Su Sanchez, da tempo, c’era la Roma che pare però essersi defilata. Come riporta il Mirror, infatti, i giallorossi si sarebbero messi da parte, ma le piste italiane non mancano. Juventus, Inter, Milan e anche Napoli potrebbero pensare al cileno ex Barcellona, Arsenal e Udinese, come piano B. Già a maggio, come scrive il tabloid, la Juventus aveva fatto un sondaggio. L’ostacolo resta l’ingaggio, un problema non indifferente, ma la pista Serie A potrebbe non essere solo una fantasia del calciomercato.

IL TECNICO – Sembra pensarla diversamente, però, il tecnico del Manchester United Ole Gunnar Solskjaer che in conferenza stampa in vista della seconda gara di Premier League contro il Wolverhampton, su Sanchez ha detto: “Alexis è un professionista e vuole essere parte di questo club. Non è vero che è stato retrocesso fra le riserve, è un ottimo calciatore, è un po’ indietro rispetto al resto del gruppo ma si è quasi rimesso al pari. Potrebbe avere più spazio di quanto pensiate, ci aspettiamo che ci dia una mano perché è un giocatore di qualità. Lavora duro ogni giorno”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy