Dall’Inghilterra, trema la panchina di Solskjaer al Manchester United: spuntano Pochettino e… Allegri

Potrebbe essere stato fatale il k.o. in Champions League dei Red Devils contro l’Istanbul Basaksehir

di Redazione ITASportPress
Allegri

L’ombra di Mauricio Pochettino e di Massimiliano Allegri piomba prepotentemente su Ole Gunnar Solskjaer. Il tecnico del Manchester United rischia grosso specie dopo la sconfitta dei Red Devils in Champions League contro i modesti turchi dell’Istanbul Basaksehir. Dall’Inghilterra non hanno dubbi: sarebbero il manager argentino e l’ex Juventus i candidati principali per prenderne il posto.

Manchester United: Pochettino o Allegri al posto di Solskjaer

Solskajer
Solskjaer Manchester United (getty images)

“Le ultime due sconfitte sono state un pugno nello stomaco”. Questa la frase pronunciata da Solskjaer dopo l’incredibile sconfitta in Champions League per mano dell’Istanbul Basaksehir. Parole che sanno quasi di resa per l’allenatore Red Devils reduce anche dal k.o. in Premier contro l’Arsenal.

Due sconfitte che potrebbero aver deciso inevitabilmente la storia del mister e del club di Manchester, probabilmente destinata a concludersi molto presto. L’avvio pessimo in campionato e i risultati in Coppa potrebbero aver portato alla decisione di cambiare guida tecnica. In tal senso, le scelte di mantenere in panchina, nella sfida di ieri, i vari De Gea, Pogba, Van de Beek e Cavani non hanno aiutato.

Secondo i principali tabloid britannici, sono due i principali candidati a prendere il posto del norvegese. Pochettino in primis, ma anche Max Allegri, spesso accostato anche in precedenza al Manchester United e desideroso di tornare alla guida di un club.

Pochettino
Pochettino (Getty images)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy