De Jong ci ripensa: “Al Barcellona perché pensavo la Liga fosse meglio della Premier League, ma…”

“Il campionato inglese è indubbiamente di un livello leggermente superiore”

di Redazione ITASportPress

Frenkie de Jong ci ripensa. L’olandese, passato al Barcellona questa estate, rivela al Mirror un piccolo ripensamento. Non tanto sulla scelta di andare in blaugrana, ma sulla bellezza e la qualità dell’intero campionato spagnolo rispetto a quello inglese.

CONFRONTO – Come riporta il tabloid britannico, l’ex centrocampista dell’Ajax si è raccontato spiegando i suoi pensieri: “Pensavo che La Liga fosse il miglior campionato del mondo. Bastava vedere come le squadre spagnole dominano le competizioni continentali. I club della Liga andavano sempre avanti nelle coppe europee e spesso e volentieri si portavano a casa i trofei come la Champions League o l’Europa League”, ha detto il classe 1997. “Ma la Premier League negli ultimi anni ha guadagnato parecchio terreno in tal senso”. E, in effetti, la passata stagione Liverpool e Chelsea hanno trionfato nelle due principali competizioni europee per club. Nonostante tutto, però, de Jong si è detto contento di giocare in Spagna: “Quando si parla di abilità e di talento, La Liga credo resti la migliore. Ma vista l’intensità con cui si gioca, il campionato inglese è indubbiamente di un livello leggermente superiore”.

DE JONG CHIAMA DE LIGT

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy