De Jong, la compagna rivela il motivo della fasciatura alla mano: punto da un’ape prima della sfida col Napoli

Il centrocampista del Barcellona ha giocato con una vistosa fascia sull’arto

di Redazione ITASportPress
De Jong

In tanti si sono domandati cosa fosse successo a Frenkie de Jong prima della partita del suo Barcellona contro il Napoli in Champions League. Il centrocampista è sceso in campo con una vistosta fasciatura alla mano. Il motivo di tale situazione è stato svelato sui social dalla compagna dell’olandese.

De Jong: la puntura di un’ape e la mano gonfia

“Lo so che non è divertente ma… è divertente”. Con queste parole Mikky Kiemeney, fidanzata di Frenkie de Jong ha spiegato su Instagram, attraverso una stories pubblicata nella notte, il perché della fasciatura attorno alla mano sinistra del centrocampista olandese. Il calciatore è stato vittima di una puntura di ape che gli ha causato un gonfiore che doveva essere curato. Le immagini della sua mano non lasciano dubbi sullo stato dell’arto. De Jong non ha comunque risentito in modo evidente sul campo del problema e ha giocato contro il Napoli una grande partita.

INCIDENTE PICCANTE PER LA MOGLIE DI UN CALCIATORE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy