De Jong, l’arrivo a Barcellona e quello ‘sconosciuto’ di Ansu Fati: “Non lo conoscevo. Mi ha davvero sorpreso…”

L’olandese e l’approdo in blaugrana

di Redazione ITASportPress

Giovane e di talento, ma fino a poco tempo fa c’era ancora chi non lo conosceva. Ansi Fati ha incantato i compagni di squadra del Barcellona, a suon di record e prestazioni sorprendenti. Come detto, però, qualcuno non sapeva neppure chi fosse. Lo ha ammesso Frenkie de Jong, arrivato la scorsa estate in Catalogna dall’Ajax.

Parlando nel corso di una videchiamata trasmessa sui social blaugrana, il centrocampista ha commentato a lungo la sua esperienza nel club e anche quella del classe 2002: “Devo dire che è quello che mi ha sorpreso di più, quando ha iniziato ad allenarsi con noi non lo conoscevo. Ha talento e qualità”. E su suo impatto col mondo Barcellona, de Jong ha aggiunto: “Ho giocato molte partite e credo che nel primo anno non sia facile in un club come questo. Non sono del tutto soddisfatto del mio rendimento: partite contro il Borussia Dortmund e l’Inter le abbiamo giocate bene e anche io ho fatto il mio, ma in altre invece sono stato pessimo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy