Depay si fa male con l’Olanda, Garcia se la prende con Koeman: “Mancanza di rispetto per il Lione…”

L’attaccante non sarà a disposizione per il proprio club

di Redazione ITASportPress

Da sempre gli impegni delle Nazionali non sono ben visti dagli allenatore dei club. Il motivo è molto semplice: il rischio di infortuni è sempre elevato. Ed è esattamente ciò che è accaduto a Memphis Depay con la sua Olanda.

L’attaccante ha giocato solo mezz’ora della sfida tra gli Orange e l’Estonia salvo poi abbandonare per un problema muscolare alla coscia. Da qui la polemica che ha visto coinvolto Rudi Garcia, suo tecnico al Lione. L’ex allenatore anche della Roma se l’è presa con il ct Koeman, reo di aver utilizzato Depay in una gara che non aveva alcuna posta in palio.

FURIA – “Far giocare Depay è stata una mancanza di rispetto per l’OL. Mi dà veramente fastidio che Depay si sia infortunato in una partita che non aveva nessuna importanza per l’Olanda”, ha detto Garcia come riporta beInSports. “Avevamo fatto di tutto per non farlo giocare, stavolta invece si è fatto male dopo 30 minuti. Ho parlato con Memphis, il Lione pagherà questa assenza. Lui è importante per noi quanto per loro. Koeman sa cosa penso”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy