Deportivo, Muntari: “Non conosco Valeron. Era forte?”

Deportivo, Muntari: “Non conosco Valeron. Era forte?”

L’ex centrocampista rossonero ammette di non conoscere la leggenda del Depor

di Redazione ITASportPress

Dopo tanti anni in serie A, Sulley Muntari ha deciso di ripartire dalla Spagna, in particolare dal Deportivo La Coruna, club allenato da un altro ex rossonero, Clarence Seedorf. Durante una conferenza stampa, l’ex centrocampista di Inter e Milan ha spiegato il motivo per cui ha scelto il club spagnolo: “Ho scelto il Deportivo perché ha giocato in Champions League. Ha il DNA di un grande club e una mentalità vincente. Scegliere il Depor è stato troppo facile e poi qui c’è un mio ex-allenatore.”

A proposito di Seedorf, il 33enne ghanese ha dichiarato: “È maturato molto rispetto ai suoi esordi come allenatore nel 2014. Si era appena ritirato e pensava ancora da giocatore. Ora ha acquisito esperienza, è più calmo e parla con tutti individualmente. Tira fuori il meglio da ogni giocatore.”

Quando gli è stato chiesto cosa ne pensava della responsabilità di indossare il numero di Juan Carlo Valeron (21), il centrocampista ha ammesso di non conoscere la leggenda del Deportivo: “Non lo conosco. Era un grande giocatore? Se è stato una leggenda, allora sarà un grande responsabilità per me.”

L’ALLENAMENTO DI SEEDORF

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy