Deulofeu attacca Koeman e il Barcellona: “Come allenatore non mi ha dato nulla. La loro situazione? Non mi importa”

L’esterno d’attacco al veleno sui blaugrana e il nuovo mister

di Redazione ITASportPress
Deulofeu

Gerard Deulofeu non le manda certo a dire al Barcellona e al nuovo tecnico Ronald Koeman, nominato nella giornata di ieri ufficilmente come mister dei blaugrana. L’ex calciatore anche blaugrana, parlando a Cataluna Radio, ha lanciato pesanti giudizi sull’ex ct dell’Olanda e sul momento che attraversano Messi e compagni.

Deulofeu: “Koeman non mi ha dato nulla. Crisi Barcellona? Non mi interessa”

Koeman Barcellona
Koeman Barcellona (twitter Barcellona)

“Cosa posso dire di Koeman? Posso raccontare che, per la mia esperienza personale, ho ben poco da dire perché semplicemente non mi ha dato assolutamente nulla”, ha subito accusato Deulofeu ricordando l’esperienza all’Everton sotto la guida dell’alleantore olandese. “Non ero contento, ero infelice e per quello poi ho chiesto di partire e sono andato al Milan. Vedremo come se la caverà al Camp Nou”.

E sul momento del Barcellona, sua ex squadra: “La verità è che la situazione del Barcellona non mi dà fastidio. Semplicemente non mi importa, non mi interessa. Non stanno dando tempo ai giocatori della cantera di apprendere lo stile. Se lo facessero i ragazzi imparerebbero molto. Penso che adesso ci saranno dei cambiamenti ma sono indietro da anni. Dovevano pensarci prima”, ha concluso Deulofeu.

INCIDENTE PICCANTE PER LA COMPAGNA DI UN CALCIATORE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy