Diallo al Manchester United, Bailly pronto ad aiutarlo: “Voglio dargli una mano come hanno fatto con me Rooney e Ibrahimovic”

“Lo conosco e penso farà bene”

di Redazione ITASportPress

Amad Diallo è pronto a vivere una nuova esperienza. Il calciatore è diventato a tutti gli effetti un giocatore del Manchester United. In queste ore il saluto emozionante all’Atalanta con un videomessaggio ricco di sentimenti. In Inghilterra, però, c’è una nuova famiglia ad attenderlo ed in modo particolare Eric Bailly pronto ad accoglierlo sotto la sua ala protettiva. Intervenuto ai microfoni del sito ufficiale Red Devils, il difensore ha parlato del giovane classe 2002.

Bailly accoglie Diallo

Diallo Atalanta
Diallo Atalanta (Instagram Diallo)

“Conosco Amad e ci parlo spesso. È un giocatore giovane ma con del buon talento”, ha esordito Bailly. “Sappiamo che è importante mantenere la calma con i nuovi ragazzi, specie se giovani. Penso che farà bene ma è importante, ripeto, mantenere la calma con lui”. “Personalmente sono pronto ad aiutarlo. Sono pronto ad aiutare ogni giocatore in generale. Per me avere questo ruolo è molto importante perché quando sono arrivo qui, in rosa c’erano calciatori di grande esperienza come Rooney, Ibrahimovic e Antonio Valencia. Giocatori come loro che mi hanno aiutato fin da subito.  Quindi quando arrivano giovani giocatori, è molto importante aiutarli”. “Se ho sentito Amad in questi giorni? Sì, è molto felice di venire qui al Manchester United. Parlo con lui e la sua famiglia. Tutto lo aspettiamo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy