Dolberg, che sfortuna: ancora una rapina ai suoi danni. Addio ad una Porsche e casa svaligiata

L’attaccante del Nizza al ritorno dalla Nazionale ha avuto la brutta notizia

di Redazione ITASportPress
Dolberg Nizza

Ancora una rapina e ancora ai suoi danni. Kasper Dolberg è stato nuovamente vittima di un furto, questa volta addirittura doppio. L’attaccante del Nizza, che lo scorso anno si era visto derubare di un orologio del valore di 70mila euro da un compagno di squadra, questa volta ha visto scomparire addirittura una Porsche e alcuni oggetti preziosi.

Dolberg: un’altra “doppia” rapina ai suoi danni

Dolberg
Dolberg (twitter)

Come riporta L’Equipe, il calciatore del Nizza si trovava impegnato con la Nazionale danese quando, al suo ritorno in aeroporto non ha trovato la sua Porsche, lasciata alla partenza. Da qui il ritorno a casa con altro mezzo e la seconda brutta notizia: anche la sua dimora aveva subito un furto. Come scrive il quotidiano francese, Dolberg sarebbe stato derubato di diversi oggetti, tra cui anche cellulari e orologi per un bottina di circa 2000 euro.

Una vera sfortuna per il giovane 22enne che sembra davvero perseguitato dai ladri…

L’EX DI UN CALCIATORE FA IMPAZZIRE IL WEB

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy