ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

SUI SOCIAL

Douglas Costa, scuse e promessa al Gremio: “Resto qui per amore del club”

Douglas Costa (getty images)

Il messaggio social del brasiliano

Redazione ITASportPress

Con un lungo messaggio sui propri profili social, Douglas Costa, esterno offensivo brasiliano, ancora sotto contratto con la Juventus, ha annunciato che, per i prossimi mesi, continuerà a giocare con la maglia del Gremio nonostante i problemi avuti nelle ultime settimane con i suoi tifosi e la retrocessione del club nella seconda divisione verdeoro.

Con il contratto con i bianconeri in scadenza al 30 giugno 2022, il calciatore ex anche Bayern ha scelto di restare "a casa".

SOCIAL - "Per prima cosa voglio iniziare questo messaggio scusandomi dal profondo del mio cuore con il Gremio! Come ogni uomo umile di carattere deve fare quando riconosce di avere torto. Nonostante tutti i miei atteggiamenti avuti voglio chiarire che questo ormai per me è passato. Ho agito d'impulso, e ho finito per rispondere agli insulti con insulti anche a chi non lo meritava e a chi non sapeva nemmeno cosa stesse succedendo", le parole di Douglas Costa. "Mi ha fatto molto male, ma ripeto, ora è passato. Non entro nel merito delle decisioni e della gestione della società Gremio e delle conseguenze degli errori commessi da quando sono venuto qui, quello sarà per un'altra chiacchierata. Oltre alle sincere scuse, voglio dire che insieme al mio manager Junior Mendonza ho deciso che rimarrò qui e onorerò questa maglia. Il contratto che ho firmato (rinunciando a molte cose), mi darà modo di dare il sangue e la vita fino a quando non torneremo al nostro posto. Non solo in prima divisione ma a giocarci i titoli nel Campionato Gaucho, Copa do Brasil, Campionato Brasiliano, Libertadores e Coppa del Mondo".

 Douglas Costa (getty images)
tutte le notizie di