Dramma Emiliano Sala, arrivata la conferma: il corpo recuperato è il suo

Dramma Emiliano Sala, arrivata la conferma: il corpo recuperato è il suo

La polizia del Dorset ha diffuso la notizia, allertando i familiari

di Redazione ITASportPress
sala

La notizia che nessuno avrebbe voluto sentire è arrivata: il corpo ritrovato nella giornata di ieri a bordo del Piper Malibu N264DB precipitato in mare, appartiere a Emiliano Sala.

Il corpo del 28enne argentino è stato ritrovato a bordo dell’aereo da turismo finito nei fondali del Canale della Manica. La polizia del Dorset ha confermato il tutto. Il corpo recuperato all’interno dell’aereo precipitato nel Canale della Manica è quello del calciatore argentino Emiliano Sala: l’identificazione è avvenuta secondo la prassi del caso e solo dopo quel momento le autorità hanno diffuso la notizia, avvisando preventivamente i familiari dell’attaccante.

Nessuna notizia invece del pilota 59enne David Ibbotson che stava viaggiando col giocatore in quel tragico lunedì di metà gennaio, quando il mezzo è precipitato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy