Dugarry punge Cavani: “Sbagliato andare via dal Psg quando può vincere la Champions”

Il Matador dovrebbe dire addio ai francesi al termine del contratto il prossimo 30 giugno

di Redazione ITASportPress
Cavani

Il futuro di Edinson Cavani è lontano dal Paris Saint-Germain. Il Matador non rinnoverà il proprio contratto con gli attuali campioni di Francia e, così come altri big della società parigina, saluterà la Tour Eiffel dopo il 30 giugno. Un addio che costerà la Final Eight di Champions League che dovrebbe giocarsi dai primi giorni di agosto e che potrebbe regalare ai parigini un altro trofeo. Ed è proprio questa possibilità di vincere l’ambito trofeo che dovrebbe spingere, secondo l’ec calciatore francese Christophe Dugarry, Cavani ad accordarsi per rimanere ancora qualche settimana. Giusto il tempo di provare ad alzare la Coppa.

Dugarry: “Cavani sbaglia. Può vincere la Champions”

Mbappé-Cavani-Neymar (Getty Images)

Parlando ai microfoni di RMC Sport, l’ex giocatore anche della Nazionale, ha sottolineato l’errore che Cavani starebbe commettendo a non accordarsi col Psg per una permanenza prolungata che gli consentirebbe di provare a vincere la Champions League. “Penso che Cavani abbia sbagliato a dire che andrà via. Non è mai stato così vicino a vincere una Champions con il Psg. Spesso lo abbiamo difeso ed elogiato per il suo impegno e la sua dedizione alla maglia ma adesso. Posso capire la sua frustrazione per la decisione del club di non rinnovare il contratto, ma andare via proprio ora è piuttosto inelegante e mi sorprende. Lui ha sempre dimostrato grande umanità e rispetto per la squadra. Non capisco perché si comporti così“.

Rumors di mercato

Su Cavani, come noto, è forte l’interesse di diverse big. Non ultima anche l’Inter. Il suo agente, poche settimane fa, aveva parlato dicendosi aperto ad ogni possibilità: “Ascolteremo e valuteremo tutte le opzioni a disposizione”. Sul Matador anche l’Atletico Madrid e, in caso di addio all’Europa, diverse offerte dal Sudamerica e dalla MLS. Nella stessa situazione dell’attaccante, anche altri big del Psg. Thiago Silva, Kurzawa e altri due calciatori potrebbero intraprendere la stessa soluzione del centravanti, lasciando di fatto il Psg decimato per la fase finale della Champions League.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy