Duisburg, subisce gol per bere: Flekken mette all’asta la borraccia

Duisburg, subisce gol per bere: Flekken mette all’asta la borraccia

Il ricavato sarà devoluto a Zebrakids, un’associazione che permette ai bambini più disagiati di andare allo stadio

di Redazione ITASportPress

Mark Flekken è riuscito, alla fine, a rendere una papera un piacevole ricordo.

Il portiere del Duisburg, protagonista in Zweite Liga per aver preso gol dall’Ingolstadt mentre era spalle al campo dentro la sua porta dopo aver bevuto, farà parlare di sé anche per un gesto nobile: ha messo all’asta la borraccia che gli è costata la rete e il ricavato sarà devoluto a Zebrakids, un’associazione che permette ai bambini più disagiati di andare allo stadio in occasione delle partite casalinghe della sua squadra.

A riguardo arriva proprio il pensiero del 24enne estremo difensore olandese: “Io e questa borraccia abbiamo scritto qualche riga di storia, adesso vogliamo aiutare Zebrakids”.

Flekken, la bevuta gli costa il gol

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy