Emery, lo sfogo: “Al PSG comanda Neymar”

Emery, lo sfogo: “Al PSG comanda Neymar”

Le parole al veleno dell’ex tecnico del Paris Saint-Germain

di Redazione ITASportPress
Emery

Unai Emery è ufficialmente il nuovo tecnico dell’Arsenal, pronto a scrivere la storia del club dopo la fine dell’era Wenger. Quale occasione migliore per togliersi qualche sassolino dalle scarpe se non ora che non è più a Parigi? Durante una lunga intervista concessa ai microfoni di The Tactical Room, l’ex allenatore del PSG ha raccontato la sua esperienza in Francia, senza nascondere il difficile rapporto con Neymar.

“Al Barça, il leader è Messi, al Real è Florentino Pérez, all’Atletico è Simeone. Un giocatore, un presidente e un allenatore. Ogni volta, un profilo di leader diverso. So quando sono il riferimento in un gruppo e quando non lo sono. È un processo che ogni allenatore deve vivere e interiorizzare, è qualcosa che impari con il tempo e con l’esperienza. In ogni club devi sapere qual è il tuo ruolo e qual è il ruolo da assegnare al resto del gruppo. Sono dell’opinione che il leader del Psg sia Neymar. O che lo stia attualmente diventando. Neymar è venuto al PSG per essere il leader, per passare attraverso questo processo fino a diventare il migliore del mondo. Al Manchester City comanda Guardiola, al Psg Neymar”, queste le parole al veleno del tecnico basco.

E’ UFFICIALE, EMERY NUOVO TECNICO DELL’ARSENAL

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy