Estudiantes, Mascherano a cuore aperto: “Eccomi. Voglio sentire di nuovo il calcio come un tempo…”

Estudiantes, Mascherano a cuore aperto: “Eccomi. Voglio sentire di nuovo il calcio come un tempo…”

Il centrocampista torna in Argentina

di Redazione ITASportPress

Javier Mascherano è un nuovo giocatore dell’Estudiantes. L’ex giocatore anche del Barcellona è tornato ‘a casa’. Dopo l’esperienza in Cina con l’Hebei Fortune, il 35 enne fa ritorno in Argentina dove ad accoglierlo ci sono alcuni ‘vecchi amici’ come Gabriel Milito, allenatore del club, e Juan Sebastian Verona, presidente.

Nel giorno della sua presentazione, l’argentino ha spiegato i motivi che lo hanno portato a proseguire nel mondo del pallone e ciò che lo ha riportato in Argentina: “Prima di tutto voglio ringraziare l’Estudiantes, il suo presidente, l’allenatore, tutti coloro che hanno reso possibile il mio ritorno al calcio argentino”, ha detto Mascherano. “Per me è un giorno molto speciale me e accetto questa sfida con grande entusiasmo”.

MOTIVAZIONI“Incontrare persone così coinvolte nella storia di questo club mi aiuterà molto ad adattarmi. Tutto sarà più facile. Ho giocato nel vecchio stadio e vedere come sono cambiate le cose è davvero incredibile”. E sul suo ruolo: “Non arriva una figura individualista. Da sempre sono un giocatore di squadra, che pensa al collettivo. In Cina ho giocato praticamente in tutti i ruoli. Vengo da un calcio diverso, ma il mio più grande desiderio era di sentire di nuovo il calcio come lo sentivo prima. Vivere questa adrenalina qui in Argentina”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy