Everton, Mina multato dalla FA per aver fatto parte di una pubblicità di scommesse

Everton, Mina multato dalla FA per aver fatto parte di una pubblicità di scommesse

Il difensore paga caro la presenza in un filmato

di Redazione ITASportPress

Yerri Mina, difensore dell’Everton, è stato multato di 10 mila sterlione per aver violato il regolamento della FA sulle scommesse sportive.

Il colombiano, infatti, era apparso in un video per un’agenzia di scommesse del suo Paese, Betjuego, ed è stato condannato dalla Commissione Disciplinare. Per i tesserati di Premier League, infatti, è vietato scommettere e far partire di qualsiasi iniziativa che faccia riferimento al gioco d’azzardo.

Per l’ex Barcellona, quindi, in arrivo, oltre al richiamo, anche una multa salata. Lo stesso club inglese ha voluto rendere nota la notizia con un comunicato ufficiale apparso sui canali anche social: “La Football Association ha pubblicato oggi la seguente dichiarazione riguardo Yerry Mina, giocatore dell’Everton, in relazione alla sua partecipazione in una pubblicità per un’agenzia di scommesse colombiana. Yerry Mina è stato richiamato per la sua condotta e multato di 10 mila £ dopo aver ammesso le sue colpe in relazione al Regolamento sulle scommesse della FA. […]. Mina ha donato tutti i soldi pagati dall’agenzia di scommesse alla Yerry Mina Foundation – un’organizzazione di beneficenza creata dal giocatore nel 2016 per aiutare i giovani in condizioni difficili nella sua città natale in Colombia“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy