Fantacalcio, consigli per la 32^ giornata: top, flop e possibili sorprese

Fantacalcio, consigli per la 32^ giornata: top, flop e possibili sorprese

La redazione di ItaSportPress.it è pronta a supportarvi nelle vostre scelte di formazione

di Redazione ITASportPress

La trentaduesima giornata di Serie A, questo weekend, aprirà in maniera del tutto atipica, a causa della decisione di far giocare il derby di Milano ad ora di pranzo, al fine di conciliarlo con gli orari delle televisioni cinesi;  Come ogni settimana, dunque, la redazione di Itasportpress.it non mancherà di fornirvi dei preziosi consigli in ottica Fantacalcio.

INTER-MILAN: sabato 15 aprile, ore 12:30

Top: l’Inter sentirà certamente di più la partita e spererà finalmente di trovare il marchio di Icardi anche nel derby, potete lanciarlo. Ottime strade, chiaramente, anche quelle che portano a Perisic e Candreva. Nel Milan l’uomo in più resta sempre Suso, accompagnato dal sempre positivo Deulofeu.

Flop: Ansaldi dovrà fronteggiare un Suso scatenato, lasciatelo fuori.

CAGLIARI-CHIEVO: sabato 15 aprile, ore 15:00

Top: un super Borriello guiderà l’attacco sardo e non potete assolutamente pensare di lasciarlo fuori; anche Joao Pedro è una buona possibilità. Nel Chievo, invece, ci si puà affidare serenamente al mancino di Birsa ed alla corsa di Castro, ma attenzione perché lo sloveno potrebbe rifiatare causa problemini al ginocchio, dunque rischiatelo solo se siete coperti.

Flop: Spolli potrebbe soffrire parecchio la rapidità dell’attacco avversario, fatene a meno.

FIORENTINA-EMPOLI: sabato 15 aprile, ore 15:00

Top:in questo tipo di partite Kalinic e Bernardeschi sanno come fare la differenza e vanno assolutamente lanciati. Nell’Empoli il più positivo resta sempre El Kaddouri.

Flop: un grande no all’ottimo Skorupski per questa giornata.

GENOA-LAZIO: sabato 15 aprile, ore 15:00

Top: il Genoa necessita di ritrovare le reti di Simeone e potete seriamente pensare di puntarci, anche perché rimane l’unica speranza di recupero per l’attacco genoano. La Lazio, al contrario, appare in formissima, spinta dai suoi top Immobile, Felipe Anderson e Keita: lanciateli senza esitazioni.

Flop: Gentiletti rientra da ex e potrebbe far fatica, evitatelo.

PALERMO-BOLOGNA: sabato 15 aprile, ore 15:00

Top: Nestrorovski in casa è ormai un’istituzione, non pensate nemmeno un attimo di lasciarlo fuori in questo genere di gare da dentro o fuori per la lotta salvezza. Nel Bologna potrebbe esser tornato il momento per Destro di scrollarsi il peso del gol e, spinto anche dalla qualità di Verdi, potete pensare di lanciarlo; ma attenzione perché nel reparto avanzato il rischio turnover per Donadoni è altissimo.

Flop:Gastaldello quest’anno non convince più di tanto, fate altre scelte.

PESCARA-JUVENTUS: sabato 15 aprile, ore 15:00

Top: nonostante le voci riguardanti un presunto turnover bianconero, Higuain e Dybala dovrebbero essere certi del proprio posto in campo e nelle vostre formazioni del Fantacalcio. Attenzione anche alla possibile panchina per Mandzukic e al rilancio di Sturaro come ala offensiva.

Flop: evitate i giocatori del Pescara per questa partita.

ROMA-ATALANTA: sabato 15 aprile, ore 15:00

Top: gara molto combattuta che, tuttavia, vedrà comunque Salah, Nainggolan e Dzeko essere i soliti must in ottica Fantacalcio. Nell’Atalanta Gomez dovrebbe dare forfait, pronto D’alessandro per sostituirlo.

Flop: l’assenza di Gomez peserà parecchio, per questo non ci sentiamo di consigliarvi i calciatori di Gasperini per questa giornata.

TORINO-CROTONE: sabato 15 aprile, ore 15:00

Top: in una gara del genere è abbastanza scontato, quanto doveroso, consigliarvi di puntare sul fenomenale Belotti, accompagnato da Ljajic e Iago Falque. Non sottovalutate, tuttavia, la fame del Crotone, che con Falcinelli potrà dire la sua su tutti i campi da qui alla fine del campionato.

Flop: non ci convince comunque Cordaz per questa giornata, data l’alta probabilità che il Torino segni più di un gol in casa.

SASSUOLO-SAMPDORIA: sabato 15 aprile, ore 18:00

Top: la squadra di Di Francesco cerca conferme contro un avversario di livello, ma dovrà farlo priva del suo giocatore migliore, Berardi, squalificato per questa giornata. Toccherà, dunque, a Matri, Politano e Pellegrini provare a sostituirlo in zona gol. Nella Sampdoria, invece, brilla sempre di più la stella di Schick, che può essere schierato anche e soprattutto in trasferta. Ottima idea anche quella di puntare su Bruno Fernandes.

Flop: non ci convince troppo Dodò sulla corsia mancina, fatene a meno.

NAPOLI-UDINESE: sabato 15 aprile, ore 20:45

Top: Sarri si prepara ad affrontare l’Udinese con il solito devastante tridente leggero composto da Mertens, Insigne e Callejon; neanche a dirlo, vanno schierati tutti senza dubbi. Anche Hamisk in questi match sa essere devastante. Nell’Udinese, invece, potete rischiare Thereau e Jankto, che rappresentano i giocatori migliori a disposizione di Del Neri.

Flop: assolutamente no a Karnezis in uno stadio come il San Paolo, dove solitamente i gol non mancano.

POSSIBILI SORPRESE

PORTIERI: Tatarusanu in casa contro l’Empoli può portarvi una porta imbattuta ed anche un discreto voto, pensateci. Seculin, a Cagliari, avrà le sue possibilità di mettersi in mostra, sostituendo Sorrentino.

DIFENSORI: Isla in casa solitamente spinge molto e potete puntarci. Attenzione anche a Rugani sul campo del Pescara: potrebbe far male anche di testa su calcio piazzato.

CENTROCAMPISTI: Benassi manca da un po’ l’appuntamento col bonus ed una partita in casa contro il Crotone parrebbe l’occasione ideale per riconciliarsi col gol. Possibile sorpresa anche Saponara, che aspetta sempre la sua consacrazione in maglia viola.

ATTACCANTI: Ragusa sostituirà, con ogni probabilità, Berardi nel tridente offensivo del Sassuolo e può far bene. Occasione importante anche per Balogh in casa per la lotta salvezza: potrebbe consacrarsi e portare punti preziosi al Palermo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy