Fekir attacca: “Il mancato passaggio al Liverpool? Ma quale ginocchio, solo bugie”

Fekir attacca: “Il mancato passaggio al Liverpool? Ma quale ginocchio, solo bugie”

Il francese fornisce la sua versione dei fatti sulla trattativa saltata con i Reds nel 2018

di Redazione ITASportPress

Nel 2018 Nabil Fekir, appena passato dal Lione al Betis Siviglia, è stato ad un passo dal trasferimento al Liverpool. Il francese sostenne anche le visite con i Reds, ma poi, improvvisamente, l’operazione saltò. Si disse che i motivi fossero legati ad alcuni problemi del centrocampista ad un ginocchio, ma il giocatore in queste ore, attraverso le colonne de L’Equipe, ha voluto dare la propria versione dei fatti.

BUGIE – “Sono state dette un sacco di bugie e la cosa mi ha ferito. Non c’è niente di vero sul mio ginocchio, io sto benissimo. Quando ho fatto le visite mediche il ginocchio neanche era stato menzionato. La cosa peggiore che sento, però, è che il trasferimento sia saltato a causa della mia famiglia. E’ una bugia. Come mai l’affare non sia andato in porto non lo so nemmeno io: il Liverpool mi ha fatto fare le visite, ma poi ha deciso di non farmi firmare. Gli serviva una scusa e hanno voluto far credere che il problema fosse il ginocchio”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy