Felipe Melo, litiga e fa male ad un avversario ma poi… si frattura la caviglia

Il centrocampista del Palmeiras protagonista

di Redazione ITASportPress
Felipe Melo

Ci ha abituato alla sua grinta e anche a quella scatto di cattiveria, spesso eccessiva, in campo. Felipe Melo, anche dal Brasile, con il suo Palmeiras, si conferma guerriero anche esagerato. L’ex centrocampista tra le altre di Fiorentina, Inter e Juventus è stato protagonista nella sentita partita dei suoi contro il Vasco da Gama, poi vinta con un gol di Luiz Adriano dalla sua squadra. Il giocatore ha commesso un duro fallo ad un rivale salvo poi infortunarsi gravemente poco dopo.

Felipe Melo: fallo e… frattura

Felipe Melo
Felipe Melo (twitter screenshot)

Dopo aver steso a terra un rivale nel primo tempo con una mossa quasi di arti marziali, Felipe Melo subisce un duro colpo. L’ex calciatore di Fiorentina, Juventus e Inter dovrà subire un intervento chirurgico e rimarrà fuori per tre o quattro mesi e la colpa è di una caduta sul finire del match. Il 37enne, all’83esimo, è caduto mettendo la caviglia sotto al corpo di un avversario. Una torsione e non solo davvero brutta che ha avuto un esito davvero forte: frattura della caviglia e stop di almeno 3-4 mesi. Felipe Melo era rimasto a terra da subito e dai replay è stato chiaro fin dal principio l’entità del problema.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy