Figo a sorpresa: “Sergio Ramos merita il Pallone d’Oro…”

Figo a sorpresa: “Sergio Ramos merita il Pallone d’Oro…”

“Vincerlo da difensore o portiere è più difficile”

di Redazione ITASportPress

Intervista esclusiva di Luis Figo a Marca. L’esterno portoghese, bandiera della Nazionale ma anche del Real Madrid, con un passato all’Inter e al Barcellona, ha parlato dei temi caldi del calcio europeo con particolare riferimento alle individualità dei giocatori. A sorpresa, Paso Doble, così era chiamato Figo, ha espresso il proprio pensiero su Sergio Ramos dichiarandolo meritevole del Pallone d’Oro.

LO MERITA – “Credo sia evidente che Sergio Ramos meriti il Pallone d’Oro. Essere un difensore è come essere portiere. Credo sia estremamente più difficile vincere un premio così se non sei attaccante o centrocampista. Ma lui, senza dubbio, merita di vincerlo. E’ ovvio che dovrebbe vincerlo. Come Fabio Cannavaro che ci è riuscito. Ma la vittoria del Pallone d’Oro dipende da molti fattori: dall’annata del club, dai trionfi e ovviamente dalla qualità individuale, che Ramos ha sempre dimostato di avere”.

CARRIERA – E sulla sua carriera, che lo vede anche vincitore del Pallone d’Oro nel 2000, Figo ha aggiunto: “Ho avuto la fortuna di lavorare con Cruyff, ho imparato molto dal suo lavoro e la sua attitudine. Ho lavorato anche con Queiroz, Del Bosque e Mourinho, è difficile sceglierne uno perché sono stati tutti importanti per me”. E sul suo passaggio dal Barcellona al Real Madrid: “Cercavo solo il meglio per me. Di migliorare ogni aspetto: dal club, a quello economico”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy