Flamengo, la rinascita di Gabigol: quasi un gol a partita

Flamengo, la rinascita di Gabigol: quasi un gol a partita

Incredibile media per l’ex Inter

di Redazione ITASportPress
Gabigol

Tornato in Brasile, nuova vita. Si tratta di Gabigol 22enne attaccante brasiliano che tornato in patria dopo la prima deludente esperienza in Europa si è rigenerato a suon di gol e grandi prestazioni. Dopo aver segnato 27 gol in 53 partite nel 2018 con la maglia del Santos, club che lo aveva ceduto all’Inter nell’agosto del 2016 per oltre 30 milioni di euro e che lo ha riaccolto in prestito a braccia aperte, il talento che in tanti avevano paragonato addirittura a Neymar si è trasferito – nuovamente in prestito – al Flamengo. Gabigol sta letteralmente facendo sfracelli, segnando una rinascita che a fine 2019, quando scadrà il prestito al Flamengo, potrebbe garantirgli una nuova possibilità in Europa, magari proprio nell’Inter, in quella Serie A che forse troppo frettolosamente si è affrettata a definirlo “un bidone”. 6 gol in 8 gare nel Campionato Carioca – 6 su 6 nella Taça Rio, seconda e più importante fase di questo torneo statale – 6 in 576 minuti giocati che portano la media a una segnatura ogni 96 minuti di gioco: Gabigol viaggia alla media di una rete a partita o poco più. Lui non ha mai nascosto di voler tornare e con questi numeri non è detto che l’Inter non ci faccia un pensierino…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy