Georgia-Spagna, entrata killer di Shengelia su Pedri a gioco quasi finito: tifosi Barcellona inferociti

Fallaccio del giocatore ai danni dello spagnolo

di Redazione ITASportPress
Pedri

Spagna vittoriosa in Georgia negli ultimi minuti di gara che hanno visto, oltre al gol del raddoppio di Dani Olmo anche un bruttissimo fallo subito da Pedri, calciatore del Barcellona, ad opera del georgiano Shengelia. Un intervento che è stato punito col cartellino rosso e che ha generato grandi polemiche anche sui social dove i fan iberici, ed in particolare quelli di fede blaugrana, sono sembrati davvero arrabbiati.

Georgia-Spagna, fallo shock su Pedri

Pedri
Pedri

Il gol vittoria di Dani Olmo per la Spagna ha rischiato di passare quasi in secondo piano visto cosa è accaduto ben oltre il 90esimo. Infatti, nei secondi finali del match, un istante prima del triplice fischio, il georgiano Shengelia si è reso protagonista di un’entrata killer ai danni di Pedri, stellina del Barcellona e tra i migliori in campo della serata.

Scivoltata dritta sulle gambe del rivale: piede alto a martello e cartellino rosso inevitabile. Tanta paura e soprattutto tanta rabbia da parte dei sostenitori delle Furie Rosse e dei fan del Barcellona che non hanno risparmiato critiche e pesanti parole per il giocatore della Georgia.

Per fortuna, per Pedri, non sembrano esserci state gravi conseguenze ma l’impatto e il volo sono sembrati davvero rudi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy