Germania, il Bayern contro Löw: “Discutibili i tempi delle convocazioni, siamo irritati”

“Non si possono prendere tali decisioni ora a pochi giorni dalle sfide decisive che abbiamo contro Wolfsburg e Liverpool”

di Redazione ITASportPress
Rummenigge

Ieri la notizia delle mancate convocazioni da parte del c.t. della Germania Löw per quanto riguarda i 3 giocatori del Bayern Monaco Hummels, Boateng e Müller, campioni del mondo a Brasile 2014. I dirigenti del club bavarese non l’hanno affatto presa bene: “Discutibili i tempi e i modi dell’annuncio di tale decisione all’opinione pubblica e ai calciatori interessati – hanno detto il presidente del CdA Rummenigge e il ds Salihamidzic in un comunicato congiunto -, ci ha irritato il fatto che questo sia avvenuto a pochi giorni dal match decisivo per la Bundesliga contro il Wolfsburg e dalla sfida al Liverpool degli ottavi di finale di Champions League”. Insomma, secondo quanto riportato dalla sezione sportiva del giornale tedesco Bild Löw è considerato colpevole di questa decisione che, avendo la Nazionale tedesca giocato la sua ultima partita a novembre, poteva arrivare senza dubbio in precedenza.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy