ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

Gerrard, che rimpianto: “Avrei dovuto firmare un altro anno col Liverpool per essere allenato da Klopp…”

Gerrard (getty images)

L'ex capitano Reds si confessa

Redazione ITASportPress

Ha fatto la storia del Liverpool da giocatore e, probabilmente, in futuro la farà anche da allenatore. Steven Gerrard si confessa e lo fa al Daily Mail ammettendo un grande rimpianto riguardo al suo ultimo anno da giocatore professionista. L'attuale allenatore dei Rangers ha rivelato che si è pentito di non aver firmato per un'altra stagione con i Reds perdendo la possibilità di essere allenato da Jurgen Klopp.

Liverpool, il rimpianto di Gerrard

 Gerrard (getty images)

"Guardando indietro adesso, dico che avrei voluto aver firmato l'ultimo contratto di un anno che mi è stato offerto dal Liverpool perché avrei avuto l'opportunità di giocare forse un piccolo periodo sotto la guida di Jurgen Klopp", ha esordito con grande stupore Gerrard. "Sì, devo dire che c'è un po' di rammarico e dico un po' perché adesso sono felice qui in Scozia. Ma ho fatto un percorso davvero fantastico a Liverpool e i successi a cui mi ha portato il club sono ricordi che non dimenticherò mai e che amerò sempre. Ci penso ogni singolo giorno".

"Ci sono stati certamente dei momenti in cui ho dovuto superare delle difficoltà ma non voglio parlare di queste cose. Voglio guardare indietro a quel viaggio con affetto perché ho vissuto il mio sogno e ho giocato per la mia squadra del cuore e ho realizzato cose che non avrei mai sognato di poter fare".

 Liverpool Klopp (getty images)
tutte le notizie di

Potresti esserti perso