Giroud confessa: “Ero determinato a lasciare il Chelsea. Così tanto che… potevo andare anche al Tottenham”

Giroud confessa: “Ero determinato a lasciare il Chelsea. Così tanto che… potevo andare anche al Tottenham”

L’attaccante blues sul mercato invernale passato

di Redazione ITASportPress
Giroud

Non ha timore ad ammettere quanto accaduto nello scorso mercato invernale. Olivier Giroud lo ha detto più volte e lo ha ribadito anche in occasione della sua intervista per So Foot, aggiungendo un particolare decisamente inedito. L’attaccante del Chelsea non sembrava rientrare nei piani del tecnico Lampard tanto che stava discutendo del suo futuro con diversi club tra cui anche Lazio e Inter.

La verità, però, è che il bomber francese voleva andare via dal Chelsea così fortemente che… era pronto a firmare per i rivali del Tottenham.

Giroud: “Volevo andare via. Anche al Tottenham”

Giroud
Giroud (Getty Images)

“Durante gli ultimi tre giorni della finestra di mercato, ero spesso nell’ufficio dell’allenatore alla ricerca di una soluzione”, ha affermato Giroud. “Speravo che il Chelsea trovasse un mio sostituto, così potevo andare via. Ho quasi firmato un contratto con Lazio e Inter. Ero così determinato a partire che quasi mi sono trasferito al Tottenham“, ha ammesso il centravanti francese.

Giroud era quindi pronto al possibile tradimento, lasciando il Chelsea ma non Londra. Un po’ come già gli era capitato nel 2018 quando dall’Arsenal si trasferì proprio in blues.

VIKY VARGA COLPISCE I SOCIAL COL SUO LOOK

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy