Giuly: “Neymar come Ronaldinho. Ha tutto per essere il migliore ma non si impegna per diventarlo”

Parla l’ex calciatore francese

di Redazione ITASportPress
Neymar

Neymar può crescere ancora, e pure tanto. Questa in sintesi l’opinione di Ludovic Giuly, storico ex calciatore francese con un passato con le maglie anche di Monaco, Psg e Barcellona. Parlando ai microfoni di Telefoot, l’ex giocatore ha commentato la carriera del brasiliano sbilanciandosi con un paragone piuttosto importante ma, allo stesso tempo, davvero critico.

Giuly: “Neymar come Ronaldinho. Non si impegna per essere il migliore”

Ludovic Giuly
Ludovic Giuly (getty images)

Metto a confronto Ronaldinho e Neymar a livello di carriera”, ha esordito Giuly. “Hanno tutto per essere i migliori ma, allo stesso tempo, non danno il massimo impegno per fare ancora di più e spingersi oltre”. L’ex Psg e Barcellona, in ogni caso, pensa che O’Ney debba rimanere in Francia per far crescere ulteriormente il club di Parigi, già trascinato la scorsa stagione alla finale di Champions League: “Rinnovare il contratto di Neymar vorrebbe dire dare un segnale importante al club, ai tifosi e ai giocatori stessi. Dimostrerebbe l’amore per il club e l’impegno della società a fare meglio per vincere. Credo che sia un rinnovo molto importante da portare a termine”.

Neymar
Neymar (getty images)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy