Gotze è tornato: trova il gol dopo 9 minuti dal debutto con PSV

L’attaccante tedesco è stato l’autore del gol nella finale del Mondiale 2014

di Redazione ITASportPress

Il piccolo mago è tornato. Mario Gotze ha vissuto stagioni durissime, costretto a convivere con tantissimi infortuni che sembravano avergli precluso la possibilità di proseguire la carriera. Un cammino apparentemente maledetto dopo quel gol nei supplementari della finale del Mondiale 2014 che aveva fatto esultare la Germania al suo primo titolo da nazione unita.

RILANCIO

Dopo tanti problemi, Gotze ha deciso di svincolarsi e di ripartire dal PSV Eindhoven. Il fuoriclasse tedesco ha impiegato solamente 9 minuti per trovare il gol al suo debutto, sfruttando un retropassaggio sbagliato e battendo il portiere in uscita. Una rete importante che ha permesso alla formazione olandese di vincere per 3-0 contro lo Zwolle, andando in testa alla classifica con 13 punti, uno in più dell’Ajax.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy