Guangzhou Evergrande, Cannavaro ha studiato: può tornare in panchina

Guangzhou Evergrande, Cannavaro ha studiato: può tornare in panchina

L’ex difensore era stato chiamato a conoscere meglio la storia del club

di Redazione ITASportPress

Il presidente del Guangzhou Evergrande ha deciso: Fabio Cannavaro può tornare sulla panchina del club. Una settimana fa l’ex difensore dell’Italia nonché capitano del mondiale vinto in Germania nel 2006 era stato provvisoriamente “allontanato” dal ruolo di allenatore poiché avrebbe dovuto studiare la cultura del Guangzhou, reo appunto di non conoscere abbastanza la società cinese. Allora Cannavaro ha partecipato all’Evergrande Culture Class, colmando le lacune, ritrovando la possibilità di ricominciare a guidare la squadra del presidente Xu Jiayin.

Questa la nota del club:

Fabio Cannavaro tornerà all’Evergrande FC e continuerà a essere il capo allenatore. Nel pomeriggio del 3 novembre, Cannavaro ha presentato un report a Xu Jiayin, presidente del board del gruppo Evergrande, facendo serie riflessioni sul lavoro della stagione 2019. Xu Jiayin ha affermato i meriti degli studi di Cannavaro, della disciplina e dell’allenamento dei giovani giocatori. Ha criticato l’abilità di Cannavaro nel correggere gli errori e la mancanza di gestione della squadra. Xu Jiayin spera che Cannavaro possa mettere in pratica il concetto culturale dell’Evergrande di ‘se devi fare qualcosa, sii il migliore nel farlo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy