Guardiola è l’allenatore più influente nel mondo. Poi Allegri, Zidane e Conte

Il Coach reputation ranking è la classifica aggiornata dei migliori allenatori del mondo. Vince Guardiola. Secondo Allegri, quarto Conte

di Redazione ITASportPress
Guardiola

Chi è l’allenatore più influente al mondo del momento?  Secondo la classifica del “Coach reputation ranking” realizzata “Comunicar es ganar”, azienda di comunicazione specializzata in consulenze sportive, e attiva in Spagna e negli Stati Uniti, è l’attuale allenatore del Manchester City, Pep Guardiola.

Nessuno come lui al mondo. Poi troviamo Massimiliano Allegri, Zinedine Zidane e Antonio Conte. Out dalla top 20 Maurizio Sarri. Chiudono la top ten Simeone al sesto posto, dunque in fila Mourinho, Emery, Pochettino, Valverde e Lopetegui.

ranking_finale

Sono dieci in totale le categorie che determinano la qualità dell’allenatore moderno. Tutte a fornire il dato finale, ma non tutti e dieci i campi hanno nel risultato definitivo lo stesso peso. Si parte allora dalla carriera, poi i gol segnati, il tempo passato in carica e l’efficienza nella gestione dei calciatori. Poi i social media, ossia l’abilità nel gestire i vari profili. E ancora la qualità nel gestire un proprio sito personale. Spazio poi alla relazione con i media, messaggi e comunicazione non verbale e infine responsabilità sociale, branded content (cioè il numero di libri o articoli che li vedono come protagonisti) e leadership, cioè l’influenza e la reputazione nel mondo dello sport.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy